Pompini, da etero a bisex

pompino bisex

E’ risaputo, dal punto di vista sessuale gli uomini sono entità di una semplicità estrema. I bisogni sessuali di un’uomo possono essere riassunti in una semplice frase: “Voglia di sborrare”.

Tutto alla fine si riduce a questo, una schizzata di calda sborra, che sia sulla faccia, sulle tette, nel culo o nella bocca, poco importa di chi siano le parti anatomiche, purchè possano essere imbiancate da una copiosa schizzata.

Dopo tutto i video porno online lo spiegano molto bene. Non è un caso infatti che nella maggior parte delle pellicole hard la conclusione è sempre quella, una lunga sborrata, mentre non sempre la femmina può considerarsi appagata fisicamente. Questo succede non per una questione di “maschilismo” come alcuni potrebbero pensare, ma per il semplice fatto che se l’uomo per considerarsi appagato ha bisogno di spruzzare, per la donna invece la questione è molto diversa. Nell’universo femminile subentrano fattori più profondi e viscerali che coinvolgono l’emotività, e la sensibilità tipicamente femminile.

Proprio per questo sono tantissime le signore che dichiarano apertamente di vedere abitualmente video porno e che ne gioiscono, senza minimamente preoccuparsi di chi gode e chi no. Senza contare la larga diffusione del porno amatoriale che, anche in italia, sta riscuotendo un enorme successo con sempre più coppie che amano mettersi in mostra durante le proprie performance erotiche. Per la felicità di uomini e donne.

bisexual blowjob

Dopo questa premessa è inevitabile quindi che la pratica sessuale più gettonata sia il pompino. Vuoi per la praticità (un bel bocchino può essere fatto da qualsiasi parte senza troppi requisiti) ed anche per la massima resa. Un bocchino fatto bene infatti può portare l’uomo a sborrare anche nel giro di qualche minuto.

Accade sempre più spesso che l’uomo, se non ha una compagna pompinara coi fiocchi, si possa annoiare del bocchino fatto senza troppa passione. Ed è proprio questo il motivo per il quale nascono quelli che tecnicamente si definiscono “bi-curiosi”, ovvero: uomini eterosessuali che provano una certa curiosità nel farsi succhiare il cazzo da un altro uomo. E chi meglio di un uomo può essere capace di succhiare il cazzo?  Mai come negli ultimi tempi si sta assistendo alla diffusione del fenomeno bisessuale, complici anche le migliaia di video porno bisex che popolano la rete.

Questo accade perchè l’uomo, a meno che sia sfacciatamente gay, ha un certo timore a confessare queste voglie recondite. Per questo cerca di organizzare incontri di sesso a tre con due uomini ed una donna. In questo modo. mentre scopa la troia di turno, può divertirsi a schiaffare il cazzo in bocca al secondo uomo e, per i più arditi, provare anche lui stesso a tirare un poderoso bocchino lasciandosi ispirare da quanto visto nelle pellicole hard.

Detto questo non possiamo che concludere proclamando ciò che da sempre è il nostro pensiero. Lasciate perdere dogmi e retaggi culturali. Il sesso è bello ma è ancora più bello se fatto come volete voi, senza censure, senza inibizioni, lasciandosi andare completamente.